il portale italiano dell'energia eolica

Tu sei qui

Il Mini eolico cresce a livello mondiale

Twitter icon
Facebook icon
LinkedIn icon

Presentato il report 2014 elaborato dalla World Wind Energy Association. A guidare l’80% del mercato troviamo Cina, Stati Uniti e Regno Unito.
 

In occasione del 5° Summit Mondiale dedicato alle mini turbine eoliche che si è svolto durante la fiera New Energy a Husum (Germania), la WWEA ha presentato il report 2014 relativo all’andamento del mercato a livello globale.
Il mercato mondiale del vento piccolo continua a crescere: dalla fine del 2012, sono state installate in tutto il mondo circa 806.000 piccole turbine eoliche.
Si tratta di un incremento del 10 % rispetto all'anno precedente, in cui sono stati registrati 730.000 unità. A trainare il mercato sono solo tre Paesi: Cina, Stati Uniti e Regno Unito. Questo significa che il mercato mondiale per le piccole turbine eoliche è ancora nella sua fase di sviluppo. Sono fondamentali quindi politiche per sviluppare uniformemente la filiera in tutto il mondo.
A livello di potenza dalla fine del 2012 sono stati raggiunti più di 678 MW, +18% rispetto al 2011 dove sono stati registrati 576 MW.
La Cina rappresenta il 39 % della capacità globale, gli Stati Uniti il 31% e il Regno Unito il 9,4%.
Questi tre principali mercati hanno installato insieme intorno a 89 MW di nuova capacità nel 2012 (80 % del mercato mondiale), con un aumento della capacità del 16%, leggermente al di sotto del tasso di crescita globale.

File allegati: 

Discutine sul forum...